Siglata intesa sulla sicurezza sul lavoro nel settore metalmeccanica


Siglato l’8/6/2018, tra l’INAIL, la FEDERMECCANICA, l’ASSISTAL e la FIOM-CGIL, la FIM-CISL, la UILM-UIL, il protocollo d’intesa sullo sviluppo della sicurezza sul lavoro nel settore metalmeccanica.

Con il presente Protocollo d’intesa sono definiti gli ambiti e le modalità di attuazione delle attività finalizzate alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e alla diffusione della cultura della sicurezza che le parti intendono realizzare congiuntamente, quali, in particolare, quelle di seguito elencate:
1. elaborazione di uno studio medico-statistico sugli infortuni e sulle malattie professionali nel settore metalmeccanico e della installazione di impianti;
2. studio ed elaborazione di un modello condiviso finalizzato alla mappatura dei quasi incidenti;
3. definizione di azioni di prevenzione finalizzate alla diffusione della cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro afferenti i diversi comparti;
4. progettazione di iniziative di carattere informativo/formativo volte alla promozione e diffusione dei valori e della cultura della salute e sicurezza nel lavoro;
5. individuazione e diffusione di buone pratiche in materia di salute sicurezza e prevenzione.
Le parti garantiscono la copertura assicurativa contro gli infortuni e per responsabilità civile verso terzi dei propri dipendenti e collaboratori impegnati nelle attività oggetto del presente Protocollo d’intesa.